Tifiamo Positivo!

Tifiamo Positivo!

Tifiamo Positivo

tifiamopositivo_logo2

Un progetto del COMITATO SPORT CONTRO DROGA

www.sportcontrodroga.it/tifiamopositivo

Coni sede centrale- pal.H –00194 Roma tel. 06 36857180 fax 06 36857196

Matteo Sabato del Liceo Classico “Visconti” di Roma e Samuele Zandron del Liceo Scientifico “Galilei” di Bolzano vincitori della prima edizione di “TIFIamo POSITIVO” (il concorso ideato ed organizzato dal CISCoD -Comitato Benemerito del CONI- riservato agli studenti di tutte le scuole italiane e di età compresa fra i 16 e i 18 anni) sono partiti per “casa azzurri”. Il Presidente Giovanni Malagò ha consegnato personalmente ai due ragazzi i biglietti aerei. Sono partner del progetto con il “Comitato Italiano Sport contro droga”, il Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca, il CONI, l’UNICRI, la Federazione Italiana Gioco Calcio e l’ICSS (International Centre for Sport Security, nell’ambito del programma Save the Dream, di cui Alessandro Del Piero è testimonial).

Ed è grazie all’ICSS che i due vincitori stanno per prendere il volo per il Brasile, ospiti in “casa azzurri”dal 10 al 15 giugno, e potranno assistere agli allenamenti della nazionale italiana e partecipare alla conferenza stampa, faranno poi visita alla sede di una Ong che opera nel campo dello sport.Oltre mille gli istituti scolastici superiori iscritti al concorso. La giuria composta da Valentina Grippo, Andrea Alemanni, Alessandro Pinto, Massimiliano Montanari, Patrizia Recandio, Michela Corsi e Maria Grazia Corradini ha attentamente esaminato e valutato gli elaborati provenienti dalle scuole di tutte le regioni italiane, con una prevalenza dal nord ed ha scelto i finalisti che hanno realizzato i due migliori video “per aver saputo centrare il problema del tifo violento”.

La Giuria in accordo con il Comitato del CISCoD presieduto dall’Ambasciatore Alberto Schepisi, comunicherà i nomi dei primi classificati che saranno premiati con uno stage presso le strutture dell’ICSS (International Centre for Sport Security) in Qatar nell’ambito del progetto “Save the Dream” di cui è testimonial Alessandro Del Piero. Il tema del “Tifo Positivo”  è oggi di grandissima attualità  ed interesse – dice Raffaella Calabretta ideatrice e responsabile dell’iniziativa- si è pensato di realizzare questo progetto per e con i giovani, allo scopo di favorire, facendo leva sulla  loro creatività, una diversa “cultura della sportività”: lo sport  vissuto in quanto gioco, divertimento, socializzazione”. “L’attività sportiva, con i suoi influssi positivi sulla personalità e sul comportamento, può essere un efficace antidoto, una sorta di “vaccino” contro la tentazione dell’uso di droghe ed in genere contro il pericolo  di ogni altro tipo di “dipendenza”(fisica o psicologica). dice l’Ambasciatore Alberto Schepisi, Presidente del CISCoD.

E’ questa la missione, la “sfida” in cui è impegnata la nostra Associazione: una sfida “contro”, per liberarsi, attraverso la pratica ed i valori dello sport, dalle dipendenze di ogni tipo che mettono in pericolo la salute fisica e psichica dei giovani, e per scegliere invece, ”in positivo”. la vita (“ADDICTED TO LIFE” è questo il nostro motto) ”. Lo sport apre le coscienze – dice Giovanni Malagò– le rende libere di sognare, di pensare positivo. Perché vince attraverso la voglia di fare squadra, di integrarsi con i compagni, con un gruppo, e va letto in base a una competitività non esasperata ma indirizzata nella logica del miglioramento costante.” Tifi amo positivo” é un manifesto di questi valori e il coinvolgimento dei giovani rappresenta il miglior investimento in termini di risultati sotto il profilo civico e sportivo”

Ufficio Stampa Fiorentina Galterio
fiorentina.galterio@gmail.com
tel.3497031924

I vincitori del concorso TIFIamo POSITIVO 1a Edizione

foto di JUREK KRALKOWSKI

Matteo Sabato del Liceo Classico “Visconti” di Roma e Samuele Zandron del Liceo Scientifico “Galilei” di Bolzano vincitori della prima edizione di “TIFIamo POSITIVO” (il concorso ideato ed organizzato dal CISCoD -Comitato Benemerito del CONI- riservato agli studenti di tutte le scuole italiane e di età compresa fra i 16 e i 18 anni) sono partiti per “casa azzurri”.

Il Presidente Giovanni Malagò ha consegnato personalmente ai due ragazzi i biglietti aerei  alla presenza di Mohammed Hanzab – Presidente I.C.S.S. (International Centre for Sport Security, nell’ambito del programma Save the Dream, di cui Alessandro Del Piero è testimonial) e dell’Ambasciatore Alberto Schepisi, Presidente del CISCoD (Comitato Italiano Sport Contro Droga). Ed è grazie all’ICSS che i due vincitori stanno per prendere il volo per il Brasile, ospiti in “casa azzurri”dal 10 al 15 giugno, e potranno assistere agli allenamenti della nazionale italiana.

I video dei vincitori del concorso TIFIamo POSITIVO 1a Edizione

Il primo premio per lo stage in Qatar è stato vinto dal Terzo scientifico dell’Istituto Giovanni Paolo II di Roma. Tre dei ragazzi che hanno partecipato alla realizzazione del Video partiranno a Giugno per seguire lo stage in Qatar.

Terzo scientifico dell’Istituto Giovanni Paolo II di Roma

Matteo Sabato

Samuele Zandron

Chiedi informazioni

Puoi metterti in contatto per informazioni riempiendo il modulo sottostante.

Contatti

Raffaella Calabretta
Comitato Italiano Sport contro Droga
Stadio Olimpico – Tribuna Tevere
Ingresso 37 – stanza 154 (1 piano)
00135 – Roma
tel. +39 0632723351 – 52

Seguici su Facebook

Partner

Roma Capitale - XII commissione turismo moda relazioni internazionali
Federazione Italiana Pallacanestro